Come scegliere un microregistratore digitale audio

Come scegliere un microregistratore digitale audio

Il microregistratore digitale audio, ha ormai soppiantato i vecchi  microregistratori a cassette, che ahnno fatto ormai la storia. Da tempo, avvocati, dottori, studenti, scrittori, musicisti, specialisti della sicurezza e tante altre categorie professionali hanno imparato che lo stesso lavoro può essere svolto in maniera molto più efficiente grazie ad un microregistratore audio digitale. Esso permette facilmente di modificare, ordinare ed organizzare le proprie registrazioni, di trasferirle su un computer. Grazie al suo uso, si possono trascrivere appunti, uno studente può registrare lezioni a scuola o in università, e dottori ed avvocati possono dettare note da rivedere in futuro.

La scelta di un registratore vocale digitale dipende dall’uso che ne volete fare, e dal livello tecnologico. Per iniziare, assicuratevi che il vostro microregistratore vocale possieda le seguenti caratteristiche:

Tempo di registrazione

Un buon registratore audio digitale deve avere una capacità di registrazione di diverse ore, in modo da permettervi di immagazzinare files audio piuttosto lunghi, senza doversi preoccupare della durata. Questo vuol dire che il vostro microregistratore digitale audio deve avere una memoria sufficiente, combinata con una durata adeguata delle batterie.

Collegamento USB a PC del microregistratore digitale audio

Il registratore vocale deve poter esser collegato al vostro PC tramite un cavo o una presa USB, in modo da poter facilmente e rapidamente trasferire i vostri files audio dal registratore al computer, per salvarli ed ascoltarli in futuro.

Semplicità o funzionalità?

Un audio registratore di tipo semplice permette sicuramente un utilizzo facile ed intuitivo, ma la mancanza di alcune funzioni potrebbe farsi sentire. Vi piace smanettare sui vostri files e sulle impostazioni di registrazione? O preferite premere un pulsante e dimenticarvi di tutto il resto?

Per chi preferisce un modello di base, possiamo consigliare il registratore tascabile black box. Si tratta di un microregistratore digitale audio semplice, le cui caratteristiche rispondono alle domande di cui sopra:

Tempo di registrazione: oltre le 100 ore
Collegamento a PC: grazie all’interfaccia USB incorporata con una velocita’ massima di trasferimento.
Semplicità: Il microregistratore digitale audio black box  funziona mediante un singolo pulsante per avviare o fermare la registrazione.
Funzionalità: Sistema di attivazione vocale automatica, registrazione timer, protezione con password.

Si tratta di una scelta perfetta per chi vuole un registratore vocale digitale di qualità ma ad un costo contenuto, adatto sia per un uso professionale che per svago, per studenti, utilizzatori occasionali, investigatori, forze di polizia ed esperti della sicurezza.

Per chi invece vuole soltanto il meglio dal proprio microregistratore digitale audio,  consigliamo il modello A1. Il registratore vocale cimice A1,  è dotato di tutte le funzioni, la durata di registrazione e la qualità che ne fanno uno strumento perfetto per un uso intensivo a livello professionale. Capace di registrare fino a un mese di conversazioni e di funzionare ininterrottamente per diverse ore (con attivazione vocale e senza compressione), Il registrstore mini a1,è  raccomandato per medici, avvocati, giornalisti, investigatori o per chiunque debba avere a che fare con una grande quantità di registrazioni vocali.

Di quanto tempo di registrazione avete bisogno?

I nuovi modelli di registratori digitali  audio hanno una capacità sempre maggiore, quindi sia un utente occasionale che uno intensivo potranno trovare il modello e la durata adatti alle proprie esigenze. Un aspetto da tenere presente è che i registratori della serie Tiny vi permettono di registrare a diversi livelli di qualità. La durata massima di registrazione specificata nei nostri modelli (ad esempio da 300 a 1200 ore) ed indicata nelle ultime cifre di ogni modello, è ottenibile con impostazioni di qualità media, che generalmente dovrebbero andare bene per la maggior parte degli utenti.

Scegliere un microfono è quasi altrettanto importante che scegliere il giusto registratore. Naturalmente, i nostri registratori sono dotati di microfono incorporato. I microfoni incorporati sono perfetti se volete effettuare registrazioni audio tenendo il registratore accanto a voi, o in un raggio compreso tra i pochi centimetri ed un massimo di 7/9 metri.
Se avete intenzione di tenere un discorso e registrarlo, ad esempio, o di registrare una conferenza o una presentazione, è consigliabile munirsi di un microfono esterno. Fortunatamente, ne esistono di vari tipi, ad un costo contenutissimo e dalle ottime caratteristiche di qualità. Potete scegliere il vostro modello tra quelli presentati sul nostro sito, ad esempio:

• Microfono esterno con compressore (+/-6 dB)
• Microfono esterno in miniatura con amplificazione (+10 dB)
• Microfono esterno programmabile con controllo automatico del guadagno
• Microfono esterno con controllo automatico del guadagno e compressore

linea

Per acquistare uno dei nostri microregistratori, o altri microregistratori audio  ricevere più informazioni o richiedere assistenza tecnica, contattaci ai seguenti numeri:

telefono +39 080 3026530  | whatsappAssistenza Whatsapp  + 39 3457502269 | skype-contattoAssistenza Skype

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.